Sull’origine del nome di Bisceglie le ipotesi più accreditate nel tempo sono due:
la prima sostiene che il nome derivi dal dialetto Vescegghie parola che trova a sua volta radice in Viscijiu parola che traduce Querciola, la quercia di Palestina, una pianta che si sviluppa sottoforma di albero e di arbusto, che in Italia è presente solo in Puglia, Basilicata e Sicilia.
La seconda ipotesi propone l’origine latina del nome, Vigiliae che traduce la parola Sentinella; proprio perché in epoca romana, sulla via Troiana venivano costituiti posti di controllo e di guardia lungo la costa, per difendersi dalle invasioni di pirati.