Camera dei Pellegrini, camera molto spaziosa, con due finestre e bagno interno.

Spicca sulla parete bianca un coloratissimo dipinto “sottovetro”, rappresentante i tre martiri protettori della città. Si tratta di un manufatto, reso raro dalla fragilità del materiale che lo supporta, una volta diffuso come “ricordo” del pellegrinaggio alla Cattedrale di Bisceglie.